Sono Un Ragazzo Fortunato – Marco Montanaro

Ho cominciato a leggere questo libro nel Salento e l’ho finito in Grecia, su una spiaggia vicino ad Epidauro. Insomma, le pagine sanno un po’ di mare.

E mi sono davvero piaciuti questi racconti. Che sono un po’ voli pindarici, un po’ comicità, un po’ filosofia e un po’ ricerca di sé.
Marco Montanaro scrive bene, molto bene. E gli piace farlo. Si sente. Io l’ho sentito, ho sentito il gusto con cui ha scritto queste pagine. Me lo sono immaginato lì a godere delle sue parole messe in fila, delle immagini evocate, dei pensieri fissati sul foglio. Il controllo sul materiale narrativo c’è tutto, la capacità di modellare la struttura del testo pure.
Una scrittura viva, non banale, non convenzionale.
Attendo di leggere altro, con un po’ di acquolina in bocca.

Sono Un Ragazzo Fortunato
Marco Montanaro
Lupo Editore (collana Colibrì)

0
(Visited 92 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *